Prodotti Tipici Piacenza
Nel 1900, 47 agricoltori piacentini si riunirono per dare vita al Consorzio Agrario Provinciale di Piacenza. Ben presto il numero dei soci crebbe e vennero aperte diverse agenzie in vari comuni della provincia, nonché nei limitrofi territori pavese, lombardo e parmense. Lo scopo originario del Consorzio, come da Statuto, era l’"acquisto e distribuzione agli agricoltori di ogni cosa occorrente per l’esercizio dell’agricoltura". Il Consorzio si occupava contemporaneamente anche della gestione di stabilimenti industriali per la produzione di materie utili all’agricoltura, del noleggio e vendita di macchine agricole e procurava e facilitava il credito agrario in natura. L’attività del Consorzio crebbe parallelamente allo sviluppo dell’agricoltura provinciale. Nel 1939 il Consorzio fu eretto ad Ente Morale e nel 1948, in seguito al nuovo ordinamento nazionale dei consorzi agrari, divenne una Soc. Cooperativa a.r.l. Nel 2000 per effetto della legge 28/10/1999 n.410 il consorzio si è dotato di un nuovo statuto mantenendo l'assetto societario di cooperativa a responsabilità limitata.